PAGAMENTO

billls

Gli italiani continuano ad amare il contante, ma crescono rapidamente le transazioni online e i pagamenti da Mobile: tramite smartphone, nel 2014 sono stati acquistati più di 3 milioni di biglietti, e pagati 2 milioni di servizi di car sharing e un milione di soste. La spinta decisiva a questo punto potrebbe arrivare da norme incentivanti ed educative verso esercenti e consumatori.

Nel nostro Paese i numeri delle carte di pagamento in circolazione (97 milioni nel 2014, +4% rispetto al 2013) e dei PoS (oltre 1,65 milioni nel 2014) sono in linea con i riferimenti europei.

Eppure, i dati dei prelevamenti indicano che gli italiani continuano ad amare il contante: siamo infatti ancora ben lontani dai livelli di diffusione dei pagamenti elettronici nel resto d’Europa.

In questo quadro, è positivo osservare che la crescita dei pagamenti elettronici con carta è trainata dalla componentenew Digital Payment – ossia eCommerce, ePayment, Mobile Commerce, Mobile Payment (Remote e Proximity), Mobile PoS e Contactless Payment -, rispetto ai pagamenti tradizionali in negozio. Un fenomeno che a sua volta è spinto dalla componente Mobile (payment e commerce), che è aumentata addirittura del 55% rispetto al 2013.

Complessivamente il mondo new Digital Payment, a fine 2014, ha raggiunto un valore di transato di circa 18 miliardi di euro (+20% rispetto al 2013), contro i 128 miliardi di euro (+1,6%) dei Digital Payment più tradizionali, quelli effettuati con carta in negozio.

PRS ASSISTENZA REMOTA USA I METODI :

Hi-Tech-Wallpaper-33

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...